Milioni di persone sono disposte a spendere sudati e onesti euro in campagne totalmente bizzarre. Chiaramente non stiamo parlando di campagne di utilità sociale o crowdfunding civico, queste esistono e ci auguriamo che chi le promuove non sprechi i proventi per feste sontuose o al tavolo della roulette, qui stiamo parlando di campagne assurde, più precisamente delle 5 campagne di crowdfunding più assurde di sempre. Non ci credete? Eccovi la lista!
SCHREIBER_PotatoStock_27092014_454_IMG_3419-1024x682

1. Al primo posto non poteva che esserci la Potato Salad di Zack Brown. Chiedeva 10 dollari per cucinare un’insalata di patate e ne ha ricevuti 55.492. Ma il giovane mette le mani avanti: ” Può darsi che non mi riesca molto bene, è la mia prima insalata di patate!”

kurt_braunohler-how-do-i-land

2. Forse non conoscete il comico Kurt Braunohler…eccovi un assaggio della sua ironia. Ha raccolto oltre 6.000 dollari per far scrivere da un aereo in cielo la battuta: “Come faccio ad atterrare?. Lui stesso ha dichiarato: “E’ una cosa così stupida! E io amo le cose stupide“, aggiungendo “sono eccitato che anche il popolo di Internet le ami!

06_gunprice3_941-705_resize

3. “Bug A Salt” è una campagna di IndieGoGo con un obiettivo di 15.000 dollari che ha portato, Lorenzo Maggiore, il suo creatore a raccoglierne ben 557.636! Tutti questi soldi per fare cosa? Semplice! Produrre un dispositivo per eliminare mosche e altri insetti fastidiosi nel modo più divertente e non tossico possibile: investirli con una sabbiatura di sale sparata da un’arma d’assalto.

s4bdja9fb4aorhvdxvmb

4. Senza dubbio una delle campagne piùintelligenti” mai lanciate su IndieGoGo. Jeffery Self, un videomaker di YouTube, si è rotto un dente nel 2011 ed è riuscito a  radunato 183 finanziatori al suo fianco per pagarsi l’assicurazione sanitaria che avrebbe coperto l’operazione. Se solo tutti coloro che hanno problemi dentali fossero a conoscenza di questo progetto l’ObamaCare non avrebbe senso di esistere.

photo-1024x768

5. Per ultimo un piccolo progetto che ha racimolato 528 dollari. Il fondatore di questo progetto ha scritto Un uomo saggio una volta disse, Da qualche parte in America, Miley Cyrus sta facendo twerking.‘” 20 persone lo hanno aiutato a raggiungere e superare il suo obiettivo di 300 dollari e si sono aggiudicate delle magliette, rinonimate all’occorrenza Twerking Miley Shirt. Indovinate cosa c’è stampato?

Lascia un commento